Untitled
"If you can’t please everyone with your deeds and your art - please only a few. To please many is bad."
Schiller

"If you can’t please everyone with your deeds and your art - please only a few. To please many is bad."
Schiller

"And with that, Mark Renton had fallen in love"

Mamma: “Kiki, non attaccarti tanto all’esteriorità. Ad essere prezioso è l’animo.”

Kiki: “Si, lo so. Per quanto riguarda l’animo lascia fare a me. Peccato che non te lo possa mostrare!”

Mamma: “E poi non ti scordare di sorridere sempre!”

Kiki: “Siiiiiiii!”

Groucho Marx

Groucho Marx

"La solitudine è una pace inaccettabile. Una contenzione dei sentimenti per sembrare normali mentre si avverte il desiderio di esplodere, di esistere per qualcuno. E allora si può anche litigare, colpire e colpirsi, pur di non essere soli. Inutile per tutti. Inutile a se stesso."

(Vittorino Andreoli)

Painting: Automat (Edward Hopper, 1927)

"La solitudine è una pace inaccettabile. Una contenzione dei sentimenti per sembrare normali mentre si avverte il desiderio di esplodere, di esistere per qualcuno. E allora si può anche litigare, colpire e colpirsi, pur di non essere soli. Inutile per tutti. Inutile a se stesso."

(Vittorino Andreoli)

Painting: Automat (Edward Hopper, 1927)

Pure poetry.

"Bellezza e bruttezza sono un miraggio perché gli altri finiscono per vedere la nostra interiorità."

Frida Kahlo

"Bellezza e bruttezza sono un miraggio perché gli altri finiscono per vedere la nostra interiorità."

Frida Kahlo

"I love you more than my own skin and even though you don’t love me the same way, you love me anyways, don’t you? And if you don’t, I’ll always have the hope that you do, and I’m satisfied with that. Love me a little. I adore you.” 

Frida Kahlo

"I love you more than my own skin and even though you don’t love me the same way, you love me anyways, don’t you? And if you don’t, I’ll always have the hope that you do, and I’m satisfied with that. Love me a little. I adore you.” 

Frida Kahlo

Questo amore
Così violento
Così fragile
Così tenero
Così disperato
Questo amore
Bello come il giorno
Cattivo come il tempo
Quando il tempo e cattivo
Questo amore così vero
Questo amore così bello
Così felice
Così gioioso
Così irrisorio
Tremante di paura come un bambino quando e buio
Così sicuro dì sé
Come un uomo tranquillo nel cuore della notte
Questo amore che faceva paura
Agli altri
E li faceva parlare e impallidire
Questo amore tenuto d’occhio
Perché noi lo tenevamo d’occhio
Braccato ferito calpestato fatto fuori negato cancellato
Perché noi l’abbiamo braccato ferito calpestato fatto fuori negato cancellato
Questo amore tutt’intero
Così vivo ancora
E baciato dal sole
E’ il tuo amore
E’ il mio amore
E’ quel che e stato
Questa cosa sempre nuova
Che non e mai cambiata
Vera come una pianta
Tremante come un uccello
Calda viva come l’estate
Sia tu che io possiamo
Andare e tornare possiamo
Dimenticare
E poi riaddormentarci
Svegliarci soffrire invecchiare
Addormentarci ancora
Sognarci della morte
Ringiovanire
E svegli sorridere ridere Il nostro amore non si muove
Testardo come un mulo
Vivo come il desiderio
Crudele come la memoria
Stupido come i rimpianti
Tenero come il ricordo
Freddo come il marmo
Bello come il giorno
Fragile come un bambino
Ci guarda sorridendo
Ci parla senza dire
E io l’ascolto tremando
E grido
Grido per te
Grido per me
Ti supplico
Per te per me per tutti quelli che si amano
E che si sono amati
Oh sì gli grido
Per te per me per tutti gli altri
Che non conosco
Resta dove sei
Non andartene via
Resta dov’eri un tempo
Resta dove sei
Non muoverti
Non te ne andare
Noi che siamo amati noi t’abbiamo
Dimenticato
Tu non dimenticarci
Non avevamo che te sulla terra
Non lasciarci morire assiderati
Lontano sempre più lontano
Dove tu vuoi
Dacci un segno di vita
Più tardi, più tardi, di notte
Nella foresta del ricordo
Sorgi improvviso
Tendici la mano
Portaci in salvo.

Jacques Prévert

Otto vide Maya. Da quel giorno ne fu innamorato. Le loro anime volarono l’una incontro all’altra […]. Ancor prima che i due giovani si accorgessero l’uno dell’altro, i loro destini avvertirono le reciproche presenze.
La foresta in fiore, Yukio Mishima
One of the most beautiful women of all time.

Vivien Leigh

One of the most beautiful women of all time.

Vivien Leigh

Queen Amidala

Queen Amidala

It is a curious subject of observation and inquiry, whether hatred and love be not the same thing at bottom. Each, in its utmost development, supposes a high degree of intimacy and heart-knowledge; each renders one individual dependent for the food of his affections and spiritual life upon another; each leaves the passionate lover, or the no less passionate hater, forlorn and desolate by the withdrawal of his object.
The Scarlet Letter - Nathaniel Hawthorne